Fondimpresa, con l’avviso 1/2024, stanzia 20.000.000€ suddivisi in quattro macro aree (A. Nord, B. Centro, C. Sud e Isole, D. Piani Multiregione per aziende appartenenti alla medesima categoria merceologica) per finanziare piani formativi a sostegno delle imprese aderenti che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo.

AMBITO DI RIFERIMENTO

Il Piano formativo finanziato deve riguardare esclusivamente il seguente ambito:
Progetti o interventi di innovazione digitale e/o tecnologica che riguardano l’introduzione di nuovi prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione e/o del trasferimento, la formazione del personale interessato.

  • sono compresi tutti i processi di definizione e implementazione di innovazioni tecnologiche di prodotto e di processo nell’impresa (inclusi cambiamenti significativi nelle tecniche, nelle attrezzature o nel software);
  • sono esclusi: i cambiamenti o i miglioramenti minori, l’aumento delle capacità di produzione o di servizio ottenuto con l’aggiunta di sistemi di fabbricazione o di sistemi logistici che sono molto simili a quelli già in uso, la cessazione dell’utilizzazione di un processo, la mera sostituzione o estensione dei beni strumentali, i cambiamenti derivanti unicamente da variazioni del prezzo dei fattori, la produzione personalizzata, l’adattamento ai mercati locali, le periodiche modifiche stagionali e altri cambiamenti ciclici nonché il commercio di prodotti nuovi o sensibilmente migliorati.

Il Piano formativo può realizzarsi, a livello aziendale, interaziendale, territoriale o settoriale. Il Piano di livello interaziendale è ammissibile esclusivamente se tutte le imprese coinvolte sono direttamente interessate dalla medesima innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto o di processo.

REGOLE PER LO SVOLGIMENTO DEL PIANO
  • Le azioni formative del Piano possono riguardare tutte le tipologie ed aree tematiche connesse al progetto o intervento di innovazione di prodotto e/o di processo nella/e impresa/e beneficiaria/e.
  • Ciascuna azione formativa deve prevedere da un minimo di 8 ore di durata ad un massimo di 100 ore.
  • Il singolo lavoratore può frequentare un massimo di 100 ore di formazione, in una o più azioni formative.
  • Il numero minimo dei partecipanti ad una azione formativa è di 4 lavoratori. Ai fini della validità dell’azione formativa, e pertanto dell’ammissibilità dei relativi costi, è necessario che almeno 4 lavoratori abbiano partecipato per il 70% delle ore programmate.
MASSIMALI DI FINANZIAMENTO

Il Piano formativo presentato deve prevedere:

  • in relazione alle Macro Aree A, B, C, un finanziamento minimo di 50.000,00 € e massimo di 150.000,00 €;
  • in relazione alla Macro Area D, un finanziamento minimo di 100.000,00 € e massimo di 250.000,00 €;
  • il finanziamento massimo del Conto di Sistema per impresa aderente non può essere superiore a euro 50.000,00;

I contributi previsti dall’Avviso sono assoggettati ad uno dei seguenti regolamenti comunitari, sulla base della scelta effettuata dalle aziende beneficiarie in sede di presentazione del Piano:
• Regolamento (UE) N. 651/201 (aiuti alla formazione)
• Regolamento (UE) n. 2023/2831 (aiuti De Minimis)

TERMINI PER LA PRESENTAZIONE

Il Piano formativo può essere presentato in qualsiasi momento a partire dalle ore 9.00 del 29 aprile 2024 fino alle ore 13.00 del 31 dicembre 2024

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni scrivi a mauro.borroni@servizi.confindustriavarese.it


  Commenti disabilitati su AVVISO 1/2024 – Formazione a sostegno dell’innovazione digitale e/o tecnologica di prodotto e/o di processo
50