Il contesto

Nell’era digitale, l’e-mail marketing si è affermato come uno strumento cruciale per le organizzazioni che desiderano comunicare efficacemente con il proprio pubblico. Tuttavia, con l’aumento delle minacce informatiche, come il phishing e lo spoofing, i consumatori sono diventati sempre più cauti nel fidarsi delle e-mail ricevute, anche da marchi conosciuti. Questa sfiducia mina non solo l’efficacia delle campagne di e-mail marketing, ma espone anche gli utenti a potenziali rischi di sicurezza.

È quindi necessario trovare una soluzione a questo problema ed è qui che entra in gioco lo standard BIMI.

Ma che cos’è lo standard BIMI?

Lo standard BIMI (Brand Indicators for Message Identification) consente alle organizzazioni di associare il loro logo alle e-mail inviate, facendo sì che questo appaia visivamente accanto all’oggetto nelle caselle di posta dei destinatari. Ciò aiuta gli utenti non solo a riconoscere immediatamente e facilmente le e-mail legittime ricevute da quelle aziende che conoscono e si fidano, riducendo così il rischio di phishing e frodi via e-mail, ma rafforza anche la brand identity dell’impresa che implementa questo standard.

Sicurezza e Marketing: i benefici dell’implementazione di BIMI

Sicurezza migliorata: BIMI richiede che le organizzazioni implementino DMARC, una norma di sicurezza e-mail che verifica che la corrispondenza inviata provenga effettivamente dai loro domini. Questo passaggio critico riduce significativamente il rischio di phishing, proteggendo sia le organizzazioni che i loro clienti da potenziali frodi.

Visibilità del marchio rafforzata: con il logo del marchio chiaramente visibile in ogni e-mail, le organizzazioni possono aumentare la loro visibilità e riconoscibilità. Questo non solo migliora le possibilità che le loro e-mail vengano aperte e lette, ma rafforza anche la fiducia nel marchio.

Fiducia dei consumatori: in un mondo digitale dove la sicurezza è una preoccupazione crescente, la capacità di identificare immediatamente le comunicazioni rappresenta un valore aggiunto. BIMI fornisce ai consumatori un modo semplice per verificare la legittimità delle e-mail, accrescendo la loro fiducia nelle comunicazioni digitali.

Differenziazione nel mercato: implementando lo standard BIMI, le organizzazioni si distinguono in un mercato affollato. Mostrare proattivamente un impegno verso la sicurezza e l’autenticità può servire ad aumentare la propria brand reputation.

Come implementare BIMI per la tua azienda?

Basta rivolgersi a Servizi Confindustria Varese. Possiamo essere al tuo fianco per guidarti nell’implementazione di BIMI, assicurando che la tua azienda sia protetta e che il tuo brand si distingua tra i competitor.

Contattaci per scoprire come possiamo supportare il tuo percorso verso una comunicazione via e-mail più sicura e visibile:

  • Fisseremo una call per l’analisi di fattibilità
  • Determineremo insieme il punto del processo da cui deve partire la tua azienda
  • Ci occuperemo di gestire tutto quanto necessario per arrivare all’implementazione del BIMI

 

Per ulteriori dettagli clicca qui

Per informazioni compila il form qui sotto