CORSO

COORDINARE E GESTIRE LOGISTICA E MAGAZZINI: CONOSCENZE E TECNICHE PER ANDARE OLTRE ALLA GESTIONE DELL’ORDINARIO

NON CI SONO DATE DISPONIBILI AL MOMENTO

Descrizione

Il magazzino rappresenta oggi un importante segmento della fornitura di beni e materiali che incide sui costi aziendali e sul livello di servizio espresso nei confronti dei clienti interni ed esterni. Logistica e magazzino sono quindi leve strategiche fondamentali per la competitività aziendale. Il corso rivolto ai responsabili di magazzino, supply chain e coordinatori delle attività logistiche ha l’obiettivo di fornire le conoscenze e le tecniche necessarie per andare oltre alla mera gestione delle merci e sviluppare una professionalità capace di coordinare risorse umane e attività.

Organizzato in dieci incontri online, il corso partirà da una riflessione sull’attuale contesto macroeconomico e sull’evoluzione del ruolo per poi concentrarsi sulla logistica di magazzino e la gestione e ottimizzazione delle scorte, con uno sguardo alla logica lean e all’utilizzo dei KPI e alle sinergie tra Supply Chain, pianificazione della produzione e altre funzioni aziendali. Completerà il percorso un laboratorio di comunicazione efficace e di gestione e motivazione dei collaboratori.


DOVE E QUANDO

IN ARRIVO


PROGRAMMA

1 Modulo – La funzione logistica nel tempo: ruolo, competenze ed organizzazione
  • Evoluzione della Supply Chain e della funzione logistica nel tempo
  • Il ruolo del responsabile logistico e delresponsabile del magazzino nel Post Covid. Quali prospettive per il futuro?
  • Uno sguardo alle attività logistiche innovative che potranno essere implementate in futuro:
    • outsourcing delle attività relative alla catena di fornitura;
    • iniziative di miglioramento del tipo Advanced Planning Scheduling
    • concetti di Blockchain applicata alla tracciabilità della catena di fornitura.
2 Modulo – Logistica di magazzino e gestione scorte
  • Logistica di magazzino
  • Gestire le scorte in azienda minimizzando i costi e mantenendo forniture adeguate
  • Che cosa sono le scorte ed i vari tipi di scorte
  • Cenni sul dimensionamento dei lotti d’Acquisto (EOQ – lotto economico d’acquisto)
  • Cenni sulle politiche di riordino
  • Cenni sull’inventario di magazzino e sulle rettifiche inventariali
3 Modulo – Warehouse management: logistica interna e gestione del magazzino
  • La gestione della logistica interna (Inbound):
    • gli aspetti legati alla gestione delle merci;
    • le aree del magazzino interne;
    • le aree del magazzino esterne;
    • i mezzi per la movimentazione delle merci.
  • L’organizzazione e la gestione fisica del magazzino:
    • le caratteristiche del magazzino;
    • le opportunità di miglioramento del magazzino;
    • i diversi tipi di magazzini e delle attrezzature per tipologia di merci e per disposizione;
    • i sistemi di identificazione automatica (Bar code, RFID, …);
    • l’utilizzo dei magazzini automatici.
4 Modulo – Sviluppare Attività Outbound
  • La gestione dell’Outbound:
    • processi e strutture dedicate alla gestione delle merci da inviare ai clienti;
    • il Picking e la preparazione delle merci in uscita;
    • cenni sulle operazioni di carico.
  • La gestione dei flussi di trasporto e procedure amministrative e doganali
  • Le diverse scelte modali utilizzate in azienda
5 Modulo – Gestione efficace delle relazioni interne ed esterne: principi di comunicazione
  • Per gestire correttamente le relazioni con i colleghi e con i collaboratori bisogna saper comunicare
  • Per comunicare bene bisogna saper ascoltare
  • Come comunicare in modo efficace
  • Come gestire in modo persuasivo la comunicazione con fornitori/clienti, trasportatori e terzi in genere
  • Gli errori da evitare per costruire buone relazioni
  • Gli steps della comunicazione per partecipare alla costruzione dell’identità aziendale
6 Modulo – Come gestire i propri collaboratori e promuovere “il cambiamento” richiesto a noi e alle nostre aziende
  • Motivare sé stessi per motivare gli altri
  • Azioni e convinzioni che limitano il cambiamento, come superarli.
  • Obiettivi motivanti e progettualità incentivante per creare valore aggiunto nella gestione della logistica e dei magazzini
  • Dalle minacce emozionali, alle energie rigeneranti.
  • Le teorie dei bisogni per la pratica della motivazione
7 Modulo – Cenni di Lean Operations, Lean Production, Lean Supply Chain e di Lean Thinking
  • Strumenti utilizzabili nella gestione della Supply Chain e della logistica
  • La logica Lean e le attività del miglioramento continuo
  • L’utilizzo dei KPI logistici e la loro gestione per il raggiungimento degli obiettivi aziendali
  • Alcuni dei KPI più utilizzati nella Logistica e nei Magazzini
8 Modulo – Analisi e gestione delle scorte
  • Tipologie e funzioni delle scorte in azienda:
    • l’analisi ABC applicata ai materiali
    • i metodi di gestione scorte tradizionali e collaborativi (MRP-based, consignment stock, VMI, continuous replenishment, Kanban)
  • L’anagrafica prodotti e i sistemi di identificazione adottati nei magazzini moderni
  • La pianificazione degli ingressi e delle uscite
  • Cenni di Expediting
  • Cenni sulle operazioni di macero e smaltimento degli stock
9 Modulo – Tecniche di riduzione delle scorte
  • Livelli delle scorte e politiche di acquisto
  • L’analisi ABC delle giacenze
  • Le principali metriche di gestione del magazzino: indice di rotazione e Days of Supply
  • Il rifornimento sincrono (just in time) e asincrono (tradizionale) delle linee di produzione e dei reparti
  • I lotti merce
  • I lead time
  • Azioni condivise con l’ente richiedente (early involvement)
10 Modulo – Sviluppare interconnessioni tra Supply Chain, pianificazione della produzione e funzioni aziendali
  • Cenni sull’interconnessione tra Supply Chain /logistica di magazzino e capacità produttiva
  • La pianificazione dei fabbisogni dei materiali:
    • dalla Distinta Base all’utilizzo dell’MRP;
    • l’integrazione con la funzione logistica come leva strategica.
  • La previsione dei volumi di produzione, l’integrazione con la funzione logistica come leva strategica.
  • La sicurezza: concetti fondamentali per chi opera in un magazzino.

 


DOCENTI

Professionisti MJF Professional Network

Durata: 40 ore
Costo: 1500 €

Da: 1.500,00 + IVA

Obiettivo

• Comprendere l'evoluzione della funzione logistica e di magazzino nel tempo e nel post Covid
• Acquisire conoscenze utili per una buona organizzazione e gestione fisica del magazzino
• Conoscere come sviluppare attività Outbound
• Acquisire elementi necessari per l’analisi e la gestione delle scorte e per una loro ottimizzazione
• Conoscere come comunicare e sviluppare relazioni propositive con collaboratori, clienti interni ed esterni e fornitori.

DESTINATARI
- Responsabili dei Magazzini
- Responsabili Supply Chain e coordinatori delle attività logistiche
- Magazzinieri Senior che intendono specializzarsi nella gestione della logistica e conoscere gli strumenti per l’esercizio della funzione
- Figure professionali di coordinamento di strutture logistico/commerciali o di aziende di logistica e trasporti

TI POTREBBERO INTERESSARE

Rimani sempre aggiornato
Iscriviti ora alla nostra newsletter per non perderti le ultime novità
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER