CORSO

LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER I LAVORATORI IMPATRIATI

NON CI SONO DATE DISPONIBILI AL MOMENTO

Descrizione

Il regime dei lavoratori impatriati prevede una tassazione agevolata temporanea, riconosciuta ai lavoratori che trasferiscono la residenza in Italia. L’agevolazione per trasferire la residenza fiscale in Italia prevede la riduzione della base imponibile IRPEF del lavoratore e richiede specifici requisiti soggettivi e oggettivi. La norma è complessa, orientarsi non è semplice.
Scopo del corso è illustrare la normativa e la natura dell’agevolazione, le condizioni per accedere al beneficio e le caratteristiche del regime. Verranno analizzati i documenti di prassi amministrativa e i principali orientamenti giurisprudenziali.
Ampio spazio verrà dato al ruolo dell’azienda come sostituto di imposta e la posizione fiscale del lavoratore impatriato.


DOVE E QUANDO

IN ARRIVO


PROGRAMMA

  • La residenza fiscale: accenni normativi e giurisprudenziali.
  • Le agevolazione per rientro del capitale umano in Italia: evoluzione della normativa.
  • L’agevolazione impatriati: requisiti, misura e durata del beneficio.
  • La prassi dell’Agenzia delle entrate e gli orientamenti giurisprudenziali
  • Il ruolo dell’azienda come sostituto di imposta: profili operativi.
  • La posizione fiscale dei lavoratori impatriati: tassazione su base mondiale, monitoraggio fiscale e imposta sulle attività estere.
  • Q&A

DOCENTE

Margherita Masnata e Lorenzo Gobbi

Durata: 3 ore e mezza
Costo: 240 €

Da: 240,00 + IVA

Obiettivo

Fornire nozioni pratiche e utili per una corretta applicazione del Regime Impatriati.

DESTINATARI
Amministrativi e responsabili fiscali

TI POTREBBERO INTERESSARE

Rimani sempre aggiornato
Iscriviti ora alla nostra newsletter per non perderti le ultime novità
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER