CORSO

NEGOZIARE E REDIGERE CONTRATTI INTERNAZIONALI DI AGENZIA E DI DISTRIBUZIONE

Date in programma (selezionare a calendario)
  • 03-10-2024
  • Descrizione

    Un problema ricorrente che riguarda quasi tutti gli esportatori è quello della messa a punto dei contratti con agenti, intermediari e distributori (importatori esclusivi) stranieri. In particolare, il ricorso ad agenti di commercio o distributori (concessionari di vendita), soggetti che non comportano l’assunzione di oneri diretti per l’esportatore – e che possono al tempo stesso venire indirizzati secondo le strategie di marketing dell’impresa – costituisce, nella stragrande maggioranza dei casi, la soluzione ottimale per inserirsi su nuovi mercati.
    Tuttavia, la negoziazione e redazione di questi contratti presenta una serie di “insidie”, sovente trascurate dall’esportatore, che possono essere evitate attraverso un’attenta preparazione del contratto da sottoporre alla controparte. Si tratta infatti di scegliere la legge applicabile, di stabilire il foro competente per eventuali controversie e di predisporre una disciplina contrattuale che risponda adeguatamente alle esigenze del caso di specie.

    I relatori esamineranno con i partecipanti le clausole di questi due contratti, evidenziando vantaggi e rischi delle possibili soluzioni. Essi useranno un metodo interattivo, coinvolgendo i partecipanti nella discussione dei vari temi, anche alla luce di esempi ed esperienze concrete, in modo da fornire al tempo stesso una consulenza collettiva ai partecipanti.


    QUANDO

    3 ottobre 2024

    orario: 09.00-13.00

    corso fruibile online in modalità sincrona


    PROGRAMMA

    • Le differenze fra agenti, procacciatori, distributori (rivenditori).
    • La disciplina del contratto di agenzia e figure contigue
    • La nozione di agency nei paesi di Common Law
    • Procacciatori d’affari e Non-Circumvention & Non-Disclosure agreements (NCND).
    • Analisi dettagliata delle principali clausole del modello di contratto internazionale di intermediazione occasionale, elaborato dall’International Distribution Institute (IDI).
    • La disciplina della direttiva europea n. 653 del 1986. Sua attuazione in Italia e negli altri paesi europei.
    • La disciplina del contratto di distribuzione: aspetti relativi alla vendita dei prodotti al concessionario, applicazione delle condizioni generali di vendita.
    • La scelta della legge applicabile e del foro competente. La scelta della legge italiana.
    • Gli Accordi Economici Collettivi (AEC) e la loro eventuale applicabilità agli agenti stranieri.
    • Durata e scioglimento del contratto. Termini di preavviso. Recesso in tronco.
    • 3L’indennità di scioglimento del contratto. L’indennità nelle leggi straniere. L’indennità di clientela ai concessionari: la situazione in alcuni paesi stranieri.
    • Analisi delle principali clausole dei modelli di contratto internazionale di agenzia e distribuzione.

    DOCENTI

    Studio legale Bortolotti, Mathis & Associati

    Durata: 4 ore
    Costo: 240 €

    Da: 240,00 + IVA

    Obiettivo

    Analizzare le clausole contrattuali dei contratti di agenzia e distribuzione e comprendere i vantaggi, i rischi e le forme di tutela da adottare in caso di loro adozione.

    DESTINATARI
    • Imprenditori
    • Direttori marketing/vendite
    • Export manager

    TI POTREBBERO INTERESSARE

      INCOTERMS 2020: CONTRATTI, CONDIZIONI DI CONSEGNA E PAGAMENTI, ASPETTI DOGANALI, RIFLESSI IVA E CONTENZIOSI

      PRENOTA ORA

      BUSINESS ENGLISH: SVILUPPARE RELAZIONI COMMERCIALI IN LINGUA STRANIERA

      PRENOTA ORA
    Rimani sempre aggiornato
    Iscriviti ora alla nostra newsletter per non perderti le ultime novità
    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER